Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

24
Mar, Set
Advertisement

• Statali •

• ITALIA •
Tipografia

Contributi alla conversione a gas

PF/PG - Dal 22 marzo e fino ad esaurimento fondi attive prenotazioni fondo residuo incentivi ICBI in circa 700 comuni per la trasformazione a GPL o metano:
Autoveicoli privati: 1,5 milioni per Euro 2 e 3. 500 € per il GPL e 650 per il metano, di cui 150 a carico delle officine di installazione. Prossimamente previsto allargamento ad Euro 4.
Info: www.ecogas.it, icbi.comune.parma.it
Veicoli commerciali: 300mila euro per veicoli commerciali leggeri inferiori a 3,5t (da Euro 2 in poi), sia quelli a benzina convertiti a gas, sia quelli a gasolio trasformati in dual fuel diesel/GPL e diesel/metano. € 750 per le trasformazioni a GPL e 1.000 per quelle a metano. Fino ad esaurimento fondi. 
Info: www.ecogas.iticbi.comune.parma.it

PG - Autotrasporto merci in conto terzi, dal 18/9/2017 al 15/04/2018 presentazione domande per contributi acquisto veicoli a metano CNG e a gas naturale liquefatto LNG. I contributi: 4.000 € per automezzi industriali pesanti a metano CNG di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 3,5 t e fino a 7 t. Per automezzi industriali pesanti a metano CNG e gas naturale liquefatto LNG di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 7 t, 8.000 € per veicolo nel caso del CNG e 20.000 € per l’LNG. Importi maggiorati del 10% per acquisizioni effettuate da piccole e medie imprese o di realtà aderenti a reti di imprese che ne facciano richiesta. Invio delle domande per via telematica seguendo modalità pubblicate sul sito del ministero dei Trasporti.

PG - Autotrasporto merci in conto terzi, dal 18/9/2017 al 15/04/2018 presentazione domande per contributo di 10.000 € per acquisto automezzi industriali pesanti elettrici di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 3,5 t e fino a 7 t, 4.000 per gli ibridi (diesel+elettrico). Per automezzi industriali pesanti ibridi (diesel + elettrico) di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 7 t, 20.000 €. Importi maggiorati del 10% per acquisizioni effettuate da piccole e medie imprese o di realtà aderenti a reti di imprese che ne facciano richiesta. Invio delle domande per via telematica seguendo modalità pubblicate sul sito del ministero dei Trasporti.


Agevolazioni tassa automobilistica

PF/PG - Non è aumentato il bollo (per le periodicità decorrenti dal 01/01/2007) per auto e veicoli trasporto promiscuo Euro 0, 1, 2, 3 e 4, alimentazione (esclusiva o doppia) a metano o GPL. Invariate tariffe 2006 (salvo diverse e nuove disposizioni regionali ed agevolazioni in vigore) fino a 169 kw. Per veicoli omologati dal costruttore da data immatricolazione e per quelli trasformati a decorrere dalla periodicità successiva alla variazione di alimentazione. In pratica un’auto a gas – fatte salve diverse disposizioni regionali – continua a pagare 2,58 euro/kW per pagamenti per l’intero anno solare e 2,66 euro/kW per pagamenti frazionati. Tariffa invariata anche per veicoli ibridi trasporto promiscuo Euro 0, 1, 2, 3 e 4.

PF/PG - Riduzione del 75% della tassa automobilistica per autovetture e autoveicoli ad uso promiscuo dotati di dispositivo per la circolazione solo con GPL o metano
Info: www1.agenziaentrate.gov.it/servizi/bollo/calcolo/kw_cv_ins.htm

PF/PG - Esenzione bollo per 5 anni dall’immatricolazione per autoveicoli, motocicli, ciclomotori a due, tre o quattro ruote elettrici. Nei successivi per i soli autoveicoli riduzione del 75%. 
Info: https://cives.ceinorme.it/doc/cives/Esenzionequinquennale1.pdf

PF/PG - Non aumenta bollo (periodicità decorrenti dal 01/01/2007) per auto e veicoli trasporto promiscuo ibridi e a idrogeno Euro 0, 1, 2, 3, 4: tariffe 2006 salvo agevolazioni in vigore e diverse e nuove disposizioni regionali.

Nota: Dal 2007 le tariffe sono proporzionali alla potenza (o più che proporzionali se si superano i 100kW) e inversamente proporzionali alle categorie Euro (un Euro 5 paga meno di un Euro 0). 

 

PF = Persone Fisiche
PG = Persone Giuridiche
EA = Enti ad Associazioni