Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

08
Sab, Mag
Advertisement

G20 2021, Presidenza italiana. Priorità: People, Planet, Prosperity

Politica
Tipografia

Lo scorso 1° dicembre si è inaugurato l’anno di Presidenza italiana del G20, il cui programma si articola intorno a tre pilastri: People, Planet e Prosperity.

La Presidenza italiana culminerà nel Vertice dei Capi di Stato e di Governo che si terrà il 30 e 31 ottobre 2021 a Roma e sarà presieduto dal Presidente del Consiglio, presenti i membri del G20, alcuni Paesi invitati e i rappresentanti di organizzazioni internazionali e regionali. All’evento è tradizionalmente prevista anche la partecipazione dei Ministri dell’Economia. Il Vertice costituirà il punto di arrivo del lavoro svolto durante l’anno e porterà alla stesura del comunicato finale che verrà adottato dai Capi di Stato e di Governo. Un’occasione importante per l’Italia, che nel 2021 è chiamata anche a co-organizzare insieme al Regno Unito la Cop26 sui cambiamenti climatici (Glasgow, 1-12 novembre).

 

LE PRIORITÀ

 

L’umanità si trova oggi ad affrontare ingenti sfide globali, con impatti diretti sulla vita e il benessere della popolazione mondiale. Oggi, più che mai, è necessario uno sforzo condiviso di responsabilità e lungimiranza della comunità internazionale. Il G20, consapevole del proprio ruolo, è impegnato

nella ricerca di risposte coordinate, eque ed efficaci, capaci di porre le basi per un futuro migliore e sostenibile. È il preambolo con il quale si apre il capitolo dedicato alle priorità del G20, che prevede un’approfondita riflessione sugli effetti della pandemia e sulla risposta internazionale, che garantisca un accesso equo e universale a diagnosi, terapie e vaccini e rafforzi la resilienza globale alle crisi sanitarie del futuro. I tre pilastri interconnessi di azione, lo abbiamo già detto, sono Persone, Pianeta e Prosperità. Come ha sottolineato lo Sherpa per la presidenza del G20, l’ambasciatore Pietro Benassi, si tratta di un messaggio preciso. Dobbiamo prenderci cura del pianeta e delle persone con un approccio integrato, assicurando una forte ripresa economica che sia al contempo inclusiva, resiliente e sostenibile.

 

G20

 

È il foro internazionale che riunisce le principali economie. I Paesi che ne fanno parte rappresentano più dell’80% del Pil mondiale, il 75% del commercio e il 60% della popolazione del pianeta. Si tiene ogni anno dal 1999 e dal 2008 prevede un Vertice finale, con la partecipazione dei Capi di Stato e di Governo. Durante l’anno di Presidenza si svolgono riunioni ministeriali e dei gruppi di lavoro, incontri degli Sherpa (incaricati di svolgere i negoziati e facilitare il consenso fra i Leader) ed eventi speciali.

 

PAESI MEMBRI

 

Arabia Saudita, Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cina, Corea del Sud, Francia, Germania, Giappone, India, Indonesia, Italia, Messico, Regno Unito, Russia, Stati Uniti, Sud Africa, Turchia e Unione Europea. Inoltre la Spagna, invitato permanente del G20.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS