Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

02
Lun, Ago
Advertisement

La quinta edizione del White Paper di Repower: tra mobilità e pandemia

Mercato
Tipografia

Il 18 marzo alle ore 18.30 all’interno del talk “Mobilità sostenibile e sharing economy”, Fabio Bocchiola, Amministratore Delegato di Repower Italia, gruppo attivo nel settore energetico e della mobilità sostenibile, presenterà la quinta edizione del White PaperLa mobilità sostenibile e i veicoli elettrici”, la pubblicazione che fa il punto sulla mobilità sostenibile a livello mondiale.

Il documento è diviso in quattro capitoli che fotografano dati, tendenze, innovazioni e scenari di un settore in rapida evoluzione.
Dal documento emerge come nel 2020 siano crollate le immatricolazioni di veicoli, che hanno registrato un -28% (una contrazione pari a 535.000 vetture), mentre sia salito il numero di veicoli elettrici (full electric e plug in hybrid). Nel 2020 Bev e Phev insieme hanno visto 59.900 nuove immatricolazioni, registrando, in termini percentuali, un aumento complessivo del 2020 per entrambe le categorie pari al 250% rispetto all’anno precedente.
La crisi del turismo, le restrizioni alla mobilità cittadina e l’incerto quadro economico hanno determinato una forte contrazione dei settori del noleggio, del car-sharing e della mobilità aziendale. Migliora invece la micro-mobilità condivisa, con il monopattino che spicca e risulta essere, insieme al bikesharing, il servizio di micro-mobilità più in crescita nel periodo post lockdown 2020.
Nel secondo capitolo il White Paper riflette sugli effetti sociali della pandemia in relazione al settore della mobilità e sulle nuove modalità di fruizione dei veicoli. Con il radicale cambiamento delle abitudini dei cittadini l’auto diventa il mezzo preferito per spostarsi e il mercato dell’e-bike registra un +23%, complici il “bonus bici” e i 2.341 chilometri di piste ciclabili già esistenti sul territorio italiano.
Il terzo capitolo si concentra sulla crescente richiesta di batterie e la conseguente necessità di ridurre al minimo l’impatto ambientale della produzione attraverso l’economia circolare, intesa come riciclo di tutti i materiali delle batterie o riutilizzo delle stesse a fine vita. Smart City e 5G i macrotemi attorno a cui si snoda il dibattito.
La mobilità elettrica applicata ai settori marini, aerei, dei veicoli pesanti e di lavoro costituisce il nucleo del quarto capitolo. All’interno di quest’ultimo sono presentate numerose innovazioni tecnologiche legate al mondo della sostenibilità: dall’applicazione della robotica in agricoltura, con i robot Sweeper, Bakus e Trecktor, passando per i cargo bike, fino alla mobilità autonoma.
Ad ogni capitolo sarà associata un’intervista a uno dei protagonisti della sostenibilità di oggi, raccolte in maniera integrale nel podcast “Rumors d’ambiente – alla ricerca della sostenibilità”. Per partecipare all’evento basterà collegarsi al seguente link: www.milanodigitalweek.com/White-Paper-Repower.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS