Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

24
Lun, Gen
Advertisement

GNL, numeri in crescita

Ambiente
Tipografia

Il mercato italiano del gas naturale liquefatto autotrazione è caratterizzato da forti potenzialità e da trend di crescita che saranno accelerati grazie anche alla realizzazione di nuove infrastrutture.

Nel 2020 circolavano 2.904 mezzi (2.852 autocarri, 52 autobus) a GNL, con incremento del 40% rispetto al 2019; inoltre nel 2020 sono stati immatricolati 41 nuovi bus a GNL, confermando il trend anche nel settore del trasporto pubblico locale.
Nel primo semestre 2021 le nuove immatricolazioni di camion a GNL sono state 635 (+86,8% dalle 340 immatricolazioni di un anno prima) secondo i dati del ministero dei Trasporti elaborati dall’Anfia, Associazione italiana della filiera automobilistica. Nel Paese circolano circa 3.500 camion a GNL e si registrano 104 stazioni di rifornimento (erano solo 6 nel 2016).

TRASPORTO MARITTIMO

Dal 2010 ad oggi il numero di navi alimentate a GNL è continuamente aumentato, tra il +20% e il +40% annuo e quelle in ordine ad oggi sono 84 (fonte Edison). Accelerazione dettata anche dall’introduzione nel 2020 del nuovo regolamento dell’Organizzazione Marittima Internazionale (IMO), che ha imposto di limitare il contenuto di zolfo nel carburante marittimo dal 3,5% dei carburanti tradizionali allo 0,5% per specifiche aree marine definite SECA (Sulphur Emission Controlled Area). Un ulteriore contributo a nuovi ordini di navi a GNL è atteso dal settore croceristico che ha nel Mar Mediterraneo il suo secondo mercato al mondo, preceduto solo da quello dei Caraibi.

ACCORDO EDISON E IVECO

Firmato un Memorandum of Understanding (MoU) per accelerare lo sviluppo della mobilità sostenibile a gas e facilitare la penetrazione del GNL nel
trasporto stradale. Si fonda sul riconoscimento del ruolo cardine che la G-Mobility (mobilità a GNL e a gas naturale compresso, CNG) svolge nel processo di decarbonizzazione e fa leva sulla posizione che i due gruppi ricoprono nella sfida della transizione energetica: Edison, primo importatore in Italia di GNL, quale operatore verticalmente integrato su
tutta la catena del valore GNL e impegnato nello sviluppo dei green gas, e Iveco quale leader per la produzione di veicoli commerciali a gas naturale,
con oltre 45mila mezzi venduti in Europa. Collaborazione inoltre per individuare business finalizzati all’offerta di soluzioni su misura per la
G-mobility, che favoriscano la conversione delle flotte verso il GNL, grazie ad un Total Cost of Ownership (TCO, ossia il costo totale di gestione
del veicolo comprensivo dell’acquisto, della manutenzione e del carburante) competitivo rispetto ai combustibili tradizionali.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS