Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

21
Lun, Ott
Advertisement

Con IPS l’istinto ci protegge

Sicurezza
Tipografia

È la novità di Nardi presentata a Milano AutoClassica: è un volante in grado di garantire maggiore sicurezza.

Ad ogni azione corrisponde una reazione. Il principio della dinamica insegna che questa reazione sarà uguale e contraria. Nella guida di un auto deve essere ragionata e logica.

Spesso non c’è il tempo per farlo ma, in questo processo fatto di istanti, l’intelligenza artificiale può aiutare a salvare delle vite. I riflessi spontanei sono la prima difesa del nostro corpo in una situazione improvvisa. Immaginiamo che un pedone attraversi improvvisamente la strada davanti a noi, o che un’auto invada la nostra carreggiata perché il suo guidatore si è addormentato, o ipotizziamo che qualcuno davanti a noi freni bruscamente.

Il primo riflesso spontaneo è quello di stringere il volante. IPS (Instict Pressure System) cattura, analizza e gestisce le pressioni sul volante prendendo decisioni istantanee per il guidatore al fine di prevenire incidenti stradali.

IPS è l’ultima evoluzione dell’intelligenza artificiale applicata agli strumenti di guida. Attraverso un sensore schiumato lungo tutta la circonferenza del volante, rileva costantemente la pressione delle mani del guidatore sul volante con qualsiasi impugnatura e attiva istantaneamente i dispositivi a bordo. Analizza la variazione della pressione ed in particolare della sua velocità di variazione, e comprende se la reazione è volontaria o meno. Le reazioni istintive di una certa entità vengono abbinate a situazioni di emergenza predefinite e a queste possono essere associate contromosse istantanee come suonare il clacson, azionare gli abbaglianti, attivare anticipatamente luci di stop ai veicoli che seguono.

IPS valuta anche lo stile di guida, le condizioni ambientali e le caratteristiche fisiche dei guidatori per adattarsi e modificarsi a seconda delle abitudini dell’utilizzatore, con infinite possibilità di calibrazione personalizzata.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS