Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

21
Lun, Ott
Advertisement

Giro del mondo a GPL

Turismo
Tipografia

Nikolay Balandinsky e Alexandr Morozov, due intrepidi viaggiatori russi hanno deciso di intraprendere un itinerario che da sempre affascina milioni di persone: il giro del mondo. 

Con un quattro ruote motrici UAZ 45 trasformato a GPL con il Sequent 32 BRC i due moscoviti hanno già attraversato oltre 16 paesi europei. Dopo il vecchio continente attraverseranno l’Africa da Nord a Sud e, imbarcato il veicolo, risaliranno le Americhe, per poi raggiungere Oceania e Asia. Il percorso toccherà oltre 100 nazioni e dopo oltre 100.000 Km si dovrebbe concludere alla fine del 2019.

Ci siamo conosciuti alcuni anni fa – commentano i globe-trotter russi – e abbiamo già un’esperienza comune di viaggi continentali. L’impresa è resa possibile grazie ad alcuni sponsor russi e ai contributi di compagni di viaggio incontrati lungo il percorso. Nikolay e Alexandr guardano però oltre e già sognano la prossima meta: raggiungere New York passando per lo stretto di Bering, sempre con un veicolo alimentato a GPL.

Possiamo seguire il viaggio sulla loro pagina Facebook.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS