Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

14
Lun, Ott
Advertisement

Lombardia, bando per distributori GNL

Flash News
Tipografia

La Regione Lombardia ha pubblicato un bando per lo sviluppo della rete distributiva lombarda di impianti ad uso pubblico di erogazione di metano liquido (GNL).

Obiettivo, creare una rete innovativa di distribuzione di carburante a basso impatto ambientale, che risulti efficace anche per l’approvvigionamento dei mezzi di trasporto pesanti, in particolare per quelli che effettuano spostamenti a medio-lunga percorrenza. 

L’iniziativa, che conta su un fondo di 2 milioni, è diretta alle micro, piccole e medie imprese con sede legale o operativa attiva in Lombardia operanti nel settore della distribuzione dei carburanti. L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese considerate ammissibili nel limite di 200mila euro.

Si tratta delle spese per la realizzazione di manufatti e attrezzature per l’erogazione del prodotto consistenti in: acquisto e installazione del serbatoio criogenico, dell’impiantistica GNL e delle attrezzature per l’erogazione del GNL – anche in forma self service – ma anche per la pensilina di copertura, i manufatti per la messa in sicurezza dell’impianto, gli oneri di progettazione (massimo il 5% del costo dell’impianto), direzione lavori, consulenza, assistenza e sicurezza.

Le domande di contributo possono essere presentate dal 30 aprile al 4 giugno 2019, entro e non oltre le ore 12.00. Gli interventi dovranno concludersi entro 18 mesi dalla data di concessione del contributo. Info: Direzione Generale Sviluppo Economico, tel. 02.6765.4247 - 2249 - 2170.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS