Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

07
Ven, Ago
Advertisement

Hyundai incrementa la produzione di Kona Electric per l'Europa a grande richiesta del pubblico

Flash News
Tipografia

Con la domanda di veicoli a emissioni zero in continuo aumento, Hyundai Motor Manufacturing Czech (HMMC) triplicherà la disponibilità di Kona Electric per i clienti in Europa. A partire da marzo 2020, l'azienda inizierà la produzione nel suo impianto in Repubblica Ceca, oltre ad aumentare la già esistente fornitura dallo stabilimento di Ulsan in Corea del Sud: questo ridurrà notevolmente i tempi di consegna del modello in Europa.

La decisione di produrre la Kona Electric anche in Europa è stata presa per soddisfare al meglio le richieste dei sostenitori europei di Hyundai. Dall’arrivo del modello sul mercato nel 2018, la domanda di Kona Electric ha superato le aspettative e l’aumento di capacità è volto a tenere il passo con la richiesta. Per il 2020, Hyundai renderà disponibili in Europa 80.000 unità di veicoli a emissioni zero, che comprendono Kona Electric, IONIQ Electric e NEXO, veicolo a celle a combustibile di idrogeno: con questo sviluppo, Hyundai prevede quest'anno di diventare il più grande produttore di veicoli a emissioni zero europeo.

I media hanno più volte ammesso che il tratto distintivo di Hyundai Kona Electric è quello dell'innovazione: è stato infatti il primo modello in vendita in Europa a offrire la possibilità di scegliere un SUV in combinazione a un propulsore elettrificato dall’elevata autonomia, posizionandosi come un significativo passo avanti per tutti coloro che sono alla ricerca di un'auto elettrica. Grazie a una serie di miglioramenti recentemente introdotti, offre ancora più vantaggi, tra cui la ricarica trifase più veloce, nuove funzionalità di connettività aggiunte con Hyundai Bluelink®, e un nuovo sistema di navigazione con display da 10,25 pollici.

Dong Woo Choi, Presidente e CEO di Hyundai Motor Europe dichiara: “Stiamo ascoltando i nostri clienti e abbiamo preso questa decisione per soddisfare la crescente domanda dei nostri veicoli elettrici. Con sempre più persone che si preoccupano dell’impatto della loro auto sull’ambiente, vediamo un enorme potenziale per i veicoli elettrici nel mercato europeo.Questa azione riflette la nostra mentalità volta al progresso e rafforzerà la nostra posizione di leader nella mobilità futura.”

Oltre ai suoi modelli all’avanguardia a emissioni zero, la HMMC offre la più ampia gamma di tecnologie elettrificate disponibili nelle sue auto di produzione: dai propulsori con tecnologia mild-hybrid a 48 volt, ai full hybrid (HEV) e fino agli ibridi plug-in (PHEV), Hyundai è stata costantemente riconosciuta come un produttore leader nel rendere la mobilità futura accessibile a più persone.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS