Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

14
Ven, Ago
Advertisement

Fca, gli investimenti green per il Polo produttivo di Torino

Flash News
Tipografia

Dopo avere presentato, in collaborazione con Terna, lo sviluppo a Mirafiori del più grande polo V2G (Vehicle-to-
Grid), che ha l’obiettivo di connettere una flotta di 700 vetture elettriche (500 BEV), collegate ad una infrastruttura di
ricarica bidirezionale che sarà in grado di mettere a disposizione alla rete una potenza di 25 Megawatt per servizi di
bilanciamento energetico, Fca ha annunciato altri due progetti strategici.


Nel comprensorio di Mirafiori, installerà Solar Power Production Units con pannelli fotovoltaici per una superficie di 150 mila m2 in grado di produrre 15 MW di elettricità, contribuendo alla riduzione delle emissioni per  oltre 5.000 tons di CO2 e fornendo  energia sostenibile per la carica dei modelli elettrificati prodotti nel sito.
Prevista inoltre l’installazione di 850 colonnine di ricarica nell’intero polo, 750 destinate ai parcheggi dipendenti.
I nuovi progetti andranno ad inserirsi nel piano investimenti di prodotto: completate le linee di produzione per la Fiat 500 Bev e avviata la realizzazione delle vetture pre-serie in vista dell’inizio della produzione prevista nel prossimo mese di giugno; avviata la produzione con motorizzazioni ibride della Maserati Ghibli; lanciati gli investimenti per la produzione a Mirafiori delle GranTurismo e GranCabrio, incluse motorizzazioni full-electric e quelli per la costruzione del primo stabilimento di assemblaggio per produrre i moduli batterie destinate a tutte le Maserati elettriche, il Mirafiori Battery Hub.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS