Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

08
Sab, Ago
Advertisement

Emissioni: chiesta moratoria alla Ue

Flash News
Tipografia

Stop Coronavirus, il settore auto si è rivolto alla Commissione europea chiedendo una proroga delle tempistiche relative alle nuove regole Ue in materia di sicurezza e impatto ambientale: una lettera è stata inviata alla presidente Ursula von der Leyen, firmatari Mike Manley (Acea), Thorsten Muschal (Clepa, componentistica), Franco Annunziato (Etrma, pneumatici e gomme), Jean-
Charles Herrenschmidt (Cecra, ricambi).

 

La produzione e la vendita di veicoli e componenti, scrivono, si è improvvisamente fermata in quasi tutta Europa, come nel resto del mondo. Sono rimasti fermi a lungo produzione, sviluppo, test e omologazioni.
Una situazione che mette in crisi i piani fatti per ottemperare alle nuove regole nei tempi previsti. I firmatari sottolineano comunque che non è nelle loro intenzioni mettere in discussione le norme in materia di sicurezza stradale, clima e protezione dell’ambiente.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS