Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

16
Sab, Gen
Advertisement

Nuova Renault Megane Sporter e-tech Plug-in Hybrid

Flash News
Tipografia

In un contesto di necessaria riduzione di consumi ed emissioni di CO2, norme antiinquinamento più severe e nuove aspettative da parte dei consumatori, l’offerta di Renault Mégane Sporter diventa ancora più completa ed efficace: la nuova Mégane infatti continua a disporre delle motorizzazioni diesel, ma con l’introduzione della motorizzazione ibrida Plug-in completa.

Oggi Mégane Sporter E-TECH Plug-in Hybrid consente di usufruire di tutti i vantaggi in termini di consumi ed emissioni offerti dalla tecnologia ibrida, permettendo così di compiere un primo passo verso un futuro, che sarà certamente elettrico.

La nuova motorizzazione Plug-in Hybrid disponibile al momento sulla versione Sporter eredita tutti i vantaggi dei veicoli elettrici, come la silenziosità e la reattività immediata che non incide sull’autonomia.

Ma soprattutto, i veicoli con tecnologia ibrida e-tech dispongono oggi di motorizzazione ibrida multimodale essendo progettate per comportarsi da elettriche con supporto termico e non viceversa. Inoltre le competenze sull’elettrico diventano E-TECH con: partenza sistematicamente al 100% in elettrico, accelerazioni all’altezza di un veicolo elettrico e frenata rigenerativa che consente elevate capacità di ricarica della batteria. Tutte queste caratteristiche garantiscono alla Nuova Mégane e-tech Plug-in Hybrid un’eccellente ottimizzazione energetica e una migliore ricarica della batteria in fase di decelerazione e frenata.

La nuova Mégane e-tech Plug-in Hybrid parte sempre in elettrico, "pensa" sempre in elettrico e beneficia della spinta immediata della motorizzazione elettrica. Il motore termico, quindi, svolge solo funzioni semplici: offre supporto al motore elettrico nei momenti di accelerazione

La nuova Renault ha un’autonomia che le consente di circolare in modalità full electric fino a 135 km/h per 50 chilometri in ciclo misto (WLTP) e fino a 65 chilometri in ciclo urbano (WLTP City e permette di godere di tutti i vantaggi ecologici riconosciuti dalle istituzioni locali alle auto ibride.

Tra le novità interessanti, anche un design più scolpito e dinamico, un look più sportivo, con proiettori che racchiudono la tecnologia LED Pure Vision, sostituendo i precedenti fari alogeni e allungando di circa il 30% la portata delle luci. Anche i fari posteriori e i fendinebbia passano alla tecnologia Full LED.

Inoltre, più tecnologia al servizio dell’esperienza di guida: per la prima volta la Nuova Mégane presenta, a seconda delle versioni, un cruscotto digitale dotato di display da 10,2”che comprende la navigazione GPS per personalizzare l’esperienza di guida. Sulla plancia è montato il nuovo display multimediale da 9,3”che offre una superficie di visualizzazione ben due volte più grande della versione da 7”.

Con la App per smartphone MY Renault, il nuovissimo sistema multimediale Renault EASY LINK diventa un componente essenziale dell’offerta Renault EASY CONNECT di cui è dotata Nuova Mégane. L’offerta comprende molte applicazioni, piattaforme e servizi connessi, facilita i nuovi utilizzi della mobilità connessa, dentro e fuori dal veicolo.

Inoltre, la nuova Mégane e-tech Plug-in Hybrid si avvale dei settaggi multi-sense con quattro modalità di guida: Pure, che consente di passare alla modalità di guida al 100% elettrica a condizione che vi sia una riserva sufficiente; MySense, che ottimizza la modalità ibrida con costi di utilizzo ridotti; E-Save, che consente di conservare una riserva di ricarica (almeno il 40% della batteria) per passare alla guida full electric al momento desiderato; Sport: che permette di avvalersi delle massime performance sommando la potenza dei motori elettrici e del termico.

Renault, pioniere e leader del mercato elettrico europeo da oltre 10 anni, risponde all’evoluzione del mercato in termini di alimentazioni grazie all’aumento dell’autonomia delle batterie, la possibilità di ricaricare in tempi sempre più brevi e la riduzione dei prezzi spinta dagli interventi statali in tema di incentivi, eliminando o riducendo così molte delle barriere all’acquisto del mercato elettrico. Renault promuove anche un’ampia gamma di servizi tra cui lo smart charging, la ricarica intelligente, il vehicle to grid (interazioni tra veicolo e rete elettrica), e la seconda vita delle batterie, che vengono utilizzate come unità di stoccaggio di energia da fonte rinnovabile.

La Mégane Sporter E-TECH Plug-In Hybrid è offerta a partire da 36.950€ nella versione business e 39.950€ nella versione R.S. Line, e accede agli incentivi statali pari a 2.500€ (o 4.500€ in caso di rottamazione), oltre che agli eventuali incentivi aggiuntivi previsti dalle amministrazioni locali. L’offerta lancio prevede un finanziamento con rata da 249€ al mese con vantaggi che possono arrivare fino a 9.500€. Inoltre, grazie al Decreto Rilancio, chi decide di dotarsi di una stazione di ricarica può ottenere una detrazione fiscale del 50% sulle spese di acquisto e installazione, che può arrivare al 110% grazie al Superbonus.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS