Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

16
Sab, Gen
Advertisement

Nuovo modello Audi A3 Sportback plug-in

Flash News
Tipografia

Si apre la prevendita di Audi A3 Sportback 45 TSFI nella versione plug-in. È l’unica berlina premium ibrida ricaricabile disponibile in due step di potenza, ed è anche la massima espressione della neutralità tecnologica Audi, essendo dotata della tecnologia PHEV (Plug-in Hybrid Electric Vehicle).

Audi A3 Sportback TFSI condivide con la variante 40 TFSI e da 204 CV, già in listino, il powertrain composto da un 4 cilindri 1.4 TFSI – turbo a iniezione diretta della benzina – e da un propulsore elettrico del tipo sincrono a magneti permanenti integrato nel cambio S tronic a 6 rapporti. Grazie al powertrain che eroga complessivamente 245 CV e 400 Nm e ad una specifica gestione software, Audi A3 Sportback 1.4 (45) TFSI e S tronic scatta da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi e raggiunge la velocità massima di 232 km/h, e 140 km/h in modalità puramente elettrica. I consumi nel ciclo combinato WLTP, a batteria carica, si attestano a 1,2 – 1,3 litri ogni 100 chilometri a fronte di emissioni di 29 – 31 grammi/km di CO2, con un’autonomia elettrica sino a 61 chilometri WLTP.

La batteria agli ioni di litio accumula 13 kWh, mentre la massima potenza di ricarica si attesta a 2,9 kW in corrente alternata. Attingendo energia a un impianto domestico standard a 230 Volt è possibile ripristinare integralmente l’autonomia elettrica in cinque ore. Per facilitare ulteriormente la guida sostenibile, è agevolato l’accesso all’infrastruttura di ricarica sia pubblica sia privata. Nel primo caso, i guidatori si possono “rifornire” durante il viaggio grazie al servizio Audio e-tron Charging Service che garantisce la fruizione di una vasta rete di oltre 185.000 colonnine pubbliche in 26 Paesi europei con un unico contratto e un’unica card. Quanto all’ambiente privato, in collaborazione con il partner Alpiq e AGN Energia, Audi propone l’unica soluzione di ricarica domestica 100% sostenibile per la mobilità plug-in. Il pacchetto “all inclusive” prevede un sopralluogo gratuito effettuato da una rete di tecnici specializzati, incaricati di redigere un preventivo lavori per l’installazione del sistema di ricarica Audi, oltre all’accesso a una tariffa flat, denominata easy home charging, proposta a 110 euro al mese (IVA e imposte incluse) per una fornitura di energia esclusivamente da fonti rinnovabili sino a 5.000 kWh in 12 mesi. Con una spesa quotidiana di 4,40 euro, è possibile ricaricare integralmente questo nuovo modello plug-in.

Conta anche equipaggiamenti di pregio, tra i quali la navigazione MMI plus con MMI touch, i servizi Audi connect estesi e la strumentazione digitale Audi virtual cockpit da 10,25’’, cerchi in lega da 18 pollici, dischi freno maggiorati rispetto alla variante 40 TFSI, dal diametro di 340 mm all’avantreno e 310 mm al retrotreno. Sono disponibili anche i proiettori a LED Audi Matrix che integrano le luci diurne a elevata digitalizzazione, una matrice luminosa composta da 15 diodi, che genera un motivo specifico a forma di E, caratteristico della tecnologia plug-in.

Nuova Audi Sportback 1.4 (45) TFSI e S tronic è disponibile con prezzi a partire da 45.100 euro. Grazie alle ridotte emissioni, la berlina plug-in accede agli incentivi statali attualmente in vigore.

Oltre alla versione plug-in, sono disponibili anche i modelli Audi A3 Sedan 2.0 (30) TDI S tronic 116 CV, con variante 2.0 (40) TDI quattro S tronic 200 CV, primo abbinamento per la quarta generazione di Audi A3 di un motore diesel alla trazione integrale quattro.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS