Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

27
Sab, Feb
Advertisement

Via libera al bando per gli operatori taxi

Flash News
Tipografia

La Giunta comunale di Bologna ha approvato un bando che eroga 350 mila euro di contributi agli operatori taxi che sostituiranno il proprio mezzo con un’auto elettrica o ibrida.

Lo scopo è quello di incentivare l’utilizzo di autoveicoli a basso impatto ambientale e raggiungere gli obiettivi di risanamento della qualità dell’aria.
Gli attuali titolari di licenze taxi dell’area sovracomunale possono chiedere un contributo per un massimo di 8 mila euro per un’auto elettrica o di 5 mila per un’auto ibrida. Le loro richieste saranno raccolte dalle centrali radio taxi Cat e Cotabo, che si occuperanno, fino ad esaurimento fondi, anche dell’erogazione dei contributi.
Il bando uscirà indicativamente a maggio, ma l’incentivo parte subito: saranno, infatti, rimborsabili con il contributo fatture di acquisto del veicolo a partire dall’entrata in vigore della delibera di Giunta, avvenuta martedì 9 febbraio.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS