Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

16
Lun, Set
Advertisement

Secondo i dati pubblicati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a febbraio il mercato italiano dell’auto totalizza 183.777 immatricolazioni, con una crescita del 6,2% rispetto allo stesso mese del 2016. Nel primo bimestre 2017, le immatricolazioni complessive si attestano a 355.656, con un rialzo dell’8,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

La Commissione europea ha comunicato nei giorni scorsi di avere ammonito Germania, Francia, Spagna, Italia e Regno Unito in quanto non avrebbero affrontato le ripetute violazioni dei limiti di inquinamento dell'aria per il biossido di azoto (NO2), che, sottolinea la Commissione in una nota, costituisce un grave rischio per la salute e proviene per la maggior parte dal traffico stradale. Se gli Stati coinvolti non prenderanno subito misure adatte, la Commissione potrà decidere di deferirli alla Corte di giustizia dell'UE.

Si è svolta oggi a Bologna la conferenza nazionale "La nuova frontiera del biometano: sviluppo, prospettive e opportunità per l’Italia" promossa da Legambiente, un confronto tra istituzioni, esperti di settore e aziende in cui sono state analizzate le potenzialità di produzione e distribuzione e affrontate le criticità e le questioni normative.

Gli ecoincentivi per consentire la trasformazione a metano e GPL degli autoveicoli sono disponibili anche nel 2017. Si tratta di una delle misure messe in atto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per ridurre l'inquinamento atmosferico.

La campagna natalizia di ActionAid ci invita a regalare un’adozione a distanza e facendoci ridere con la lieve comicità dei comici napoletani The Jackal ci fa riflettere sui tragici numeri della povertà: 795 milioni di persone soffrono la fame, 58 milioni di bambini non vanno a scuola, quasi tre milioni i decessi a causa di AIDS e tubercolosi, 768 milioni di persone non hanno acqua sicura.

A partire dal 13 dicembre 2016 e fino al 13 gennaio 2017 è posta in consultazione pubblica la bozza di decreto interministeriale per l’utilizzo del biometano e dei biocarburanti compresi quelli avanzati. Il decreto, spiega il Mise, che ha avuto una prima condivisione tra tutti i soggetti coinvolti nei lavori del “Comitato tecnico consultivo biocarburanti” (con rappresentanti di MiSE, MATTM, MIPAAF, MEF, Agenzia Dogane e GSE), vuole essere uno stimolo per un nuovo sviluppo dell’uso del biogas.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato, in esame definitivo, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni e del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi.

Altri articoli...