Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

23
Dom, Gen
Advertisement

Digitalizzazione: integrazione gestionali per depositi e rete

Eventi
Tipografia

Un nuovo step con Emme Informatica

Emme Informatica di Padova, che da oltre 20 anni appronta soluzioni informatiche nel settore distribuzione carburanti, per gestori e retisti, presenta novità e proposte alle fiere di settore, finalmente in presenza e molto frequentate dopo la forzata pausa Covid.

Dopo la App Pin-Go a Fuels Mobility di Bologna, è il momento di Oil&nonOil 2021 (Pad. 12 stand C3), dove l’azienda porta altre soluzioni per il mondo oil e si fa promotrice di una riflessione importante che coinvolge la digitalizzazione e l’evoluzione della tecnologia per adattarsi alle nuove richieste del mercato.

UN CONVEGNO SULL’IMPORTANZA DELL’INTEGRAZIONE DEI GESTIONALI

Emme Informatica ha organizzato, con il supporto di NRG Consulting e la speciale partecipazione di Wayne Fueling Systems Italia, il convegno Integrazione gestionali per depositi e rete, in programma proprio alla fiera di Verona il 25 novembre presso la Sala Verde del padiglione 12 dalle 13 alle 14. Le stazioni di servizio – spiega Maddalena Tanca, socia di Emme Informatica – si stanno trasformando in veri e propri hub dell’energia e centri servizi ed emerge sempre più forte la necessità di aiutare gli utenti a restare al passo e a non perdersi nelle difficoltà che possono incontrare nel veloce processo di digitalizzazione che incalza inarrestabile. Il nostro obiettivo è da sempre quello di portare la stazione di servizio al livello successivo, come recita lo slogan sul nostro sito. Missione ambiziosa che perseguiamo con energia in quanto urgono risposte che semplifichino ed ottimizzino ogni aspetto contabile ed organizzativo aziendale. In particolare urge una soluzione smart che completi il quadro di gestione d’ufficio e di magazzino con l’integrazione di un sistema capace di gestire gli impianti stradali dal deposito all’erogatore. Oggi siamo convinti di avere raggiunto questo traguardo anche grazie alla partnership con NRG Consulting. Si apre per il mondo della distribuzione carburanti un nuovo modo di conoscere, controllare ed agire attraverso un sistema tecnologico intuitivo, dinamico e performante che consente di disporre di dati dettagliati con massima tempestività. Alla base di un grande progetto di integrazione, sottolinea l’azienda, è fondamentale che ci siano grandi sinergie tra software house e produttori, per far sì che possano interagire in modo veloce, trasparente e attraverso web service dedicati. Gli interessati possono scaricare i biglietti gratuiti per Oil&nonOil e registrarsi al Convegno anche dal sito www.emmeinformatica.com.

IL PERCORSO IN DIGITALE PASSA PER TELEMATICO.ONLINE

Se la mission è la semplificazione, una tappa fondamentale del percorso della software house veneta è rappresentato dal Portale Telematico.Online, che dopo il riscontro positivo raccolto dall’intero settore per l’invio telematico dei corrispettivi Oil, riconferma la sua flessibilità anche per la digitalizzazione del registro di carico e scarico. Sono ormai moltissimi i punti vendita ghost (non presidiati) e Truck Point di note reti italiane che trasmettono i registri telematici da inizio anno attraverso il Portale. Con Telematico.Online l’attività apparentemente complessa di invio giornaliero del registro di carico e scarico è possibile in pochi semplici passaggi: caricamento automatizzato dei dati raccolti, invio all’ Agenzia delle Dogane e dei Monopoli validato dall’utente, intermediazione con Agenzia delle Dogane Monopoli e firma digitale accreditata. Una soluzione cloud solida, integrabile, altamente evoluta, intuitiva ed economica che concentra dati di vendita, di carico e scarico, delle giacenze e delle letture, prelevabili da tutti i sistemi gestionali esistenti e li invia all’Agenzia delle Dogane senza la necessità di installare hardware aggiuntivi alle attrezzature già esistenti sul Piazzale.
Con Telematico.Online – sottolineano alla Emme Informatica – è impossibile sbagliare, anche grazie al supporto di tecnici altamente specializzati che assistono gli utenti e, se necessario, i loro commercialisti supportandoli con formazione e consulenze. Telematico.Online può essere uno strumento fondamentale per gli adempimenti fiscali doganali voluti dalla recente normativa. Proattività e fruibilità sono le qualità che lo hanno fatto apprezzare anche da coloro che sono poco esperti con gli strumenti informatici.

APP PIN-GO CRESCE IN FRETTA

Abbiamo chiesto a Maddalena Tanca che cos’è l’App Pin-Go e quali sono le impressioni dopo la prima presentazione, alla fiera Fuels Mobility di Bologna. App Pin-Go è un’app multifunzionale di pagamento che trasformerà la permanenza degli utenti presso le stazioni di servizio, in una vera e propria esperienza interattiva digitale. Fa parte di un progetto di sviluppo informatico di ampio respiro che la vedrà in evoluzione e crescita esponenziale nei prossimi mesi. E l’interesse suscitato a Fuels Mobility ne è una conferma. Tutto sarà più semplice e sicuro e senza usare carte o contanti.
Con Pin-Go l’utente fidelizzato, presso le stazioni abilitate appartenenti alle principali reti indipendenti italiane, potrà pagare rifornimenti, lavaggi, raccogliere punti e usufruire dei molti altri servizi offerti dal Piazzale. Grazie alla partnership con Assytech, con Pin-Go si potranno anche ricaricare le auto elettriche. La storica Carta online Multistation®, da sempre punta di diamante di Emme Informatica, cambia aspetto passando dal PVC alla dematerializzazione digitale, elevando il Multistation System® e la stazione di servizio ad un livello superiore. Ormai non si parla d’ altro che di transizione digitale e di informatizzazione anche per il settore della distribuzione carburanti ed Emme informatica, che da almeno 20 anni è pioniera quanto ad innovazione, ha dato ancora una volta la sua di risposta alle esigenze di mercato.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS