Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

17
Sab, Apr
Advertisement

Audi Q5: al via gli ordini della nuova generazione del SUV ibrido plug-in

Auto Novità
Tipografia

Nelle concessionarie italiane dal mese di giugno sarà disponibile la nuova generazione di Audi Q5 TFSI, versione ibrida plug-in del modello della gamma Q.


Disponibile nelle configurazioni da 299 e 367 CV, la nuova auto è caratterizzata da una trazione integrale quattro con tecnologia ultra e il cambio a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. La nuova batteria al litio da 17,9 kWh consente di percorrere sino a 62 km WLTP in modalità puramente elettrica e quindi a zero emissioni grazie ai diversi programmi di marcia.
Il veicolo offre prestazioni sportive e la massima efficienza a fronte di un fabbisogno di carburante, a batteria carica, straordinariamente ridotto.
I clienti possono ricaricare il loro veicolo in tutta comodità durante il viaggio grazie al servizio Audi e-tron Charging Service che garantisce la fruizione di una vasta rete di colonnine pubbliche in 26 paesi europei. Altrimenti, la casa automobilistica propone una soluzione di ricarica 100% sostenibile per la modalità plug-in a casa propria. Il sistema di ricarica e-tron compact è attivabile anche da remoto mediante smartphone dall’app myAudi che permette di controllare lo stato della batteria e di avviare i processi di ricarica e gestire la preclimatizzazione.
Audi Q5 TFSI è esente dai blocchi del traffico, accede liberamente alle ZTL e, in molte città, beneficia della sosta gratuita sulle strisce blu. È esonerata totalmente o parzialmente dal bollo, può contare sui costi assicurativi mediamente ridotti del 10% rispetto alle vetture tradizionali e non è soggetta all’ecotassa.
In arrivo questa estate in Italia, la prevendita è però già iniziata e i prezzi partono da 59.750 euro per la variante 50 TFSI e da 299 CV (disponibile negli allestimenti d’ingresso, Business, Business Advanced, S line ed S line plus), mentre da 71.200 euro per la versione 55 TFSI e da 367 CV (proposta nelle sole varianti dalla caratterizzazione sportiva S line ed S line plus). Audi Value prevede inoltre un anticipo e il finanziamento solo di una parte del costo della vettura, consentendo di contenere l’ammontare delle rate. Al termine del periodo contrattuale è possibile scegliere se sostituire l’auto, riscattarla o restituirla. In aggiunta, la configurazione da 299 CV accede alla seconda classe degli incentivi – sino a 6.500 euro in caso di rottamazione – attivati dalla Legge di Bilancio 2021 sia nella variante d’ingresso sia in allestimento Business.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS