Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

09
Mar, Ago
Advertisement

Kia Niro: ibrida o elettrica

Auto Novità
Tipografia

3 tipologie di propulsori elettrificati: l’ibrido full (HEV), l’ibrido plug-in (PHEV) e il full electric.


I primi sono equipaggiati con motore benzina Smartstream 4 cilindri di 1,6 litri GDI, abbinato al cambio automatico a doppia frizione di 2ª generazione (6DCT) da cui è stato rimosso l’ingranaggio della retromarcia (che avviene sfruttando il motore elettrico) ottenendo un risparmio di 2,3 kg. Nella versione HEV il 4 cilindri, abbinato a un motore elettrico sincrono a magneti permanenti da 32 kW, dà una potenza massima combinata di 141 CV. Nella variante PHEV il motore elettrico è da 62 kW, la vettura sviluppa 183 CV e percorre fino a 59 km. Presenta il primo radiatore a coefficiente di temperatura positivo (PTC) ad alto voltaggio da 5,5 kWh, che incrementa l’autonomia nelle condizioni ambientali fredde. Il modello elettrico puro eroga 204 CV di potenza grazie all’unità sincrona a magneti permanenti con coppia di 255 Nm. L’autonomia è di 463 km, la batteria da 64,8 kWh. Dispone della tecnologia Veichle to Load per ricaricare oggetti esterni come una ebike (potenza massima 3 kW). Sostenibilità anche nell’approccio costruttivo: il rivestimento del padiglione è in carta da parati riciclata, i sedili in tessuto di foglie di eucalipto e faggio, la vernice è a base d’acqua, priva di benzene, toluene e isomeri di xilene.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS