Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

24
Mar, Set
Advertisement

Italia prima al mondo a certificare i benefici delle foreste

Pensa Verde
Tipografia

I primi mille ettari di foreste certificati dal Forest Stewardship Council (Fsc) sono in Italia.

Di questi, oltre 600 si trovano in Veneto, buona parte concentrati nella fascia costiera tra Livenza e Tagliamento, gli altri in Trentino Alto Adige e in Lombardia. In questo modo il Bel Paese si impegna come sentinella contro i cambiamenti climatici e l’inquinamento riuscendo a conservare oltre 220.000 tonnellate di CO2, pari alle emissioni medie annue di più di 110.000 auto. L’obiettivo è stato raggiunto grazie alla collaborazione tra WaldPlus, azienda specializzata nella gestione di foreste ed Etifor, spin-off dell’Università di Padova che si occupa del calcolo degli impatti positivi per l’uomo, superando un esame che calcola la biodiversità, il sequestro e lo stoccaggio dell’anidride carbonica, la pulizia dell’acqua, la conservazione del suolo e la promozione di attività ricreative.

 

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS