Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

12
Mer, Ago
Advertisement

Rispettare l'ambiente, gli accorgimenti da prendere quotidianamente

Pensa Verde
Tipografia

Non è necessariamente obbligatorio compiere grandi azioni per preservare il pianeta. Cambiare le nostre abitudini quotidiane aiuta già a ridurre l'inquinamento e proteggere il nostro ambiente. Più la questione ambientale diventa un limite invalicabile per la nostra vita, più possiamo imparare modi alternativi per riuscire a fare la differenza nel mondo.

Ci sono sempre più dibattiti politici e associativi incentrati su vari problemi sociali che vengono affrontati anche nelle scuole e questi luoghi insegnano agli studenti come possono provare a risolvere tutto ciò. La causa più popolare negli ultimi anni è proprio quella di aiutare l'ambiente e preservare le nostre risorse. Esistono diversi modi in cui ognuno può contribuire ad aiutare a proteggere questo pianeta che chiamiamo Terra. Quello che facciamo singolarmente fa la differenza.

Ecco alcuni semplici accorgimenti per provare ad inquinare meno.

Risparmiare acqua

L'acqua è la merce più preziosa del pianeta. Quando lavi la tua auto, usa un secchio d'acqua anziché il tubo da giardino per limitare gli sprechi. Allo stesso modo, quando ti radi o ti lavi i denti, chiudi il rubinetto. Fai anche la doccia anziché il bagno e raccogli l'acqua piovana in boccioni che terrai da parte per usarle nelle giornate soleggiate per annaffiare le tue piante. Allo stesso modo, l'acqua che hai usato per lavare frutta e verdura può ancora essere utilizzata per annaffiare le tue piante. Queste azioni innocue consentono di risparmiare fino a 1.000 litri all'anno per abitante. Per il bucato, usa prodotti per la casa biodegradabili.

Spegnere tutte le fonti di elettricità

Per ridurre l'inquinamento, prendi l'abitudine di spegnere le luci in una stanza ogni volta che la lasci. Scollegare sempre i dispositivi elettrici, come i caricabatterie dei diversi device o i cavi dei televisori, e non lasciarli in standby, poiché anche in questo caso continuano a consumare elettricità.

Evitare prodotti usa e getta

I prodotti monouso aumentano la massa di rifiuti e aumentano l'inquinamento. Invece di un tovagliolo di carta, usane uno in stoffa o un panno. Elimina le salviettine per neonati, limitati al loro uso solo quando sei in viaggio. A casa, pulisci il tuo bambino con un panno lavabile.
Preferisci confezioni riutilizzabili. Le bottiglie di vetro sono riutilizzabili fino a 50 volte. Quindi usali il più possibile durante i tuoi acquisti. Per fare un gesto per il pianeta, preferisci anche imballaggi in plastica riciclabile o meglio ancora in carta e lascia da parte gli imballaggi in alluminio.

Limita l’uso dell’auto e preferisci quelle ecologiche

Per quanto è possibile, spostarsi a piedi o in bicicletta. Non solo fa bene alla salute e risparmi carburante, ma limita anche le emissioni di gas serra. Prendi la tua macchina solo per lunghi viaggi o quando sei veramente costretto a farlo. Per rispettare l'ambiente è buona prassi non utilizzare auto che inquinano molto, come il diesel o la benzina. Meglio Ibride o addirittura Elettriche! Se non vuoi acquistare un'auto, puoi noleggiarla a lungo termine, così da viaggiare in tutta tranquillità e senza sporcare il pianeta.

Ordinare correttamente i rifiuti

La raccolta differenziata è la base della protezione ambientale. Niente è più semplice che gettare plastica, vetro e alimenti rimanenti nel posto giusto. Devi solo allineare diversi contenitori e sapere come differenziare. Ogni comune ha le sue regole, ma queste sono rinvenibili su tutti i siti internet delle autorità responsabili. Porta medicinali inutilizzati o scaduti in farmacia e lascia le batterie usate nei luoghi previsti a tale scopo nei supermercati. Quando esci in mezzo alla natura, non lasciare la spazzatura lì, porta i rifiuti a casa per ordinarli negli appositi cassonetti.

Riduci i tuoi rifiuti

Un'altra misura anti-inquinamento, considera la conversione dei rifiuti domestici in compost. Anche se vivi in ​​città, puoi installare il compositore sul tuo balcone o nel cortile dell’edificio. Evitare inoltre di imballare eccessivamente i prodotti. Portare un cestino o una borsa della spesa riutilizzabile quando fai acquisti ti consente di limitare l'uso di sacchetti di plastica, che sono sempre meno venduti.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS