Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

12
Mar, Nov
Advertisement

Nature Film Prize: vince un film sulla protezione dei gorilla in Congo

Cinema
Tipografia

Paradise Preserved: Congo - Protecting the Gorilla Forests” vince il prestigioso Nature Film Prize per la capacità di esprimere il bisogno di proteggere le foreste e le specie animali, trasmettendo allo stesso tempo la necessità di guidare lo sviluppo economico nelle parti meno fortunate del pianeta.



La scorsa settimana, nell’ambito del Nature Film Prize, è stato premiato il documentario “Paradise Preserved: Congo - Protecting the Gorilla Forests”. Trasmesso verso la fine di giugno per il canale franco-tedesco ARTE, il film è stato prodotto e realizzato da Thomas Weidenbach.
La giura ha deciso di assegnargli il premio in base alla visione positiva proposta, concentrata sul proteggere la natura nelle foreste tropicali e sul conferire, allo stesso tempo, una prospettiva economica di lungo termine alle popolazioni locali.

Queste intenzioni sono perfettamente in linea con i concetti esposti da Fair&Precious, campagna avviata dall’associazione ATBIT (Association Technique Internationale des Bois Tropicaux). "Lo spirito del film cattura perfettamente le ambizioni di Fair&Precious", afferma Benoit Jobbe Duval, il direttore esecutivo, "ovvero guidare lo sviluppo economico e sociale locale in modo sostenibile, contribuendo anche alla protezione dell’ecosistema e degli animali".

Per la realizzazione del film, Weidenbach e la sua troupe hanno seguito le squadre forestali di INTERHOLCO nella Repubblica del Congo per diverse settimane, riprendendo una foresta che, anche grazie al lavoro di conservazione della società forestale, ospita tuttora svariate migliaia di gorilla.

Il Nature Film Prize, maggior riconoscimento riguardo il cinema naturalistico, è stato conferito dal Ministro della Cultura tedesco Bettina Martin. L’obiettivo del premio è quello di rendere i film sulla natura più accessibile, sia alle emittenti e al grande pubblico che agli ambientalisti e ai responsabili politici. E’ dunque un’occasione per fornire un riconoscimento a quei registi che raccontano la natura, portando nei nostri salotti e alla nostra attenzione animali ed ecosistemi a rischio.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS