Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

24
Mar, Set
Advertisement

Vetro per un basket più ecologico

Sport
Tipografia

L’unione tra il riciclo e lo sport, ormai consolidata a Madrid, si rinnova con 40 punti di raccolta vetro in città, al fine di mettere insieme fondi per ristrutturare un campo da basket pubblico nel Parque de Atenas.

Promotori dell’iniziativa e firmatari dell’accordo sono Chus Bueno (vicepresidente NBA per Europa, Africa e Medio Oriente), da Inés Sabanés (assessore all’Ambiente e Trasporti del Comune di Madrid) e Borja Martiarena (Associazione Ecovidrio).

Sarà il vetro riciclato dai cittadini il materiale che darà vita al nuovo campo da basket. Proprio a partire dal vetro, infatti, sarà prodotto il materiale per costruire l’impianto sportivo, al motto di recicla y ganamos todos (ricicla e vinceremo tutti). L’iniziativa rappresenta un progetto di riqualificazione della città, un benefit per gli sportivi e nel contempo un messaggio forte e tangibile del loro impegno verso uno stile di vita rispettoso dell’ambiente, creativo e divertente. Un esempio virtuoso di educazione ambientale, che si deve anche al contributo offerto da Ecovidrio, associazione no-profit dedita al riciclaggio dei rifiuti in vetro per diffondere la cultura del riciclo attraverso lo sport.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS