Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

02
Lun, Ago
Advertisement

Motorsport ed energie alternative: Nicola Ventura vince il Campionato Italiano Green Hill Climb

Sport
Tipografia

Nella cornice green del comune di Schignano (Co), si sono svolte le quattro gare conclusive del Campionato Italiano Green Hill Climb 2021, aperto alle vetture alimentate con propulsioni ecologiche.

Il nuovo campionato varato dalla Commissione Energie Alternative di Aci Sport, presieduta da Angelo Raffaele Pelillo, prevede prove di regolarità su strade in salita chiuse al traffico.

A caratterizzare la competizione una novità per il mondo della regolarità: a bordo del veicolo prende posto solo il pilota, che deve fare a meno del navigatore.

Con 2 vittorie, un secondo e un terzo posto Nicola Ventura, Ecomotori Racing Team su 124 Abarth con impianto a biometano by Autogas Italia, vince l’assoluta piloti dell’evento comasco e si laurea Campione Italiano Green Hill Climb Piloti 2021.

“Fin dalla prima gara - commenta Nicola Ventura - abbiamo compreso quanto sarebbe stato combattuto questo nuovo campionato, che mette insieme la specialità della regolarità a media e i i tracciati molto tecnici delle gare di salita. E gara 4 a Como ne è stata la conferma, con un ex aequo risolto solo grazie a una differenza di 1/10 di secondo nel primo rilevamento di gara”.

“Per questa specialità abbiamo deciso di puntare sulla nostra Abarth 124 Spider con impianto Autogas Italia a biometano 100% rinnovabile. Determinante il lungo lavoro di preparazione effettuato con Andrea Barbetta di Ecomotive Solutions, sempre pronto ad accontentarci su tutte le richieste di messa a punto”.

“E’ il secondo titolo Italiano del 2021 che si aggiunge al trionfo nell’Ice Challenge. Ghiaccio a gennaio, salita a luglio e la stagione non è ancora terminata. A settembre prende il via il nuovo format economy run del campionato Italiano Green Endurance, sempre sotto l’egida di Aci Sporte ci stiamo lavorando già da alcuni mesi per arrivare pronti”.

Doppio Equipaggio 100% Biometano

Nell’evento di Como, il Team ha schierato anche la rallista Rachele Somaschini, che ha affrontato le gare a bordo della potentissima Cupra Ateca Limited Edition 2.0 TSI 4Drive DSG della flotta di Snam4Mobility e dotata di un impianto biometano realizzato da Ecomotive Solutions in grado di sviluppare oltre 400 cv. Ottimo l’esordio di Rachele che ha conquistato un convincente 2° posto in gara due chiudendo al 5° posto la classifica assoluta.

Autogas Italia vince il titolo Costruttori

In virtù del regolamento di settore che premia sia il costruttore della vettura sia il costruttore del kit retrofit/aftermarket, Autogas Italia centra, ex aequo con Abarth, il primo posto della classifica costruttori.

Vittoria anche per il Team

Ecomotori Racing Team trionfa invece nella classifica Scuderie mettendo in bacheca il 4° titolo dopo quelli conquistati nel 2016, 2018 e 2019.

Classifiche Campionato Italiano Green Hill Climb 2021

Piloti
1° Nicola Ventura - 164 punti
2° Maurizio Vellano - 121 punti
3° Alessandro Boschiroli - 115 Punti

Scuderie
1° Ecomotori Racing Team - 164 punti
2° Scuderia Milano Autostoriche - 52 punti
3° CHRISTOF RaceBioConcept - BioDrive Academy - 20 punti

Costruttori
1° Autogas Italia e Abarth - 164 punti
2° Renault - 153 punti
3° Toyota - 121 punti

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS