Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

08
Dom, Dic
Advertisement

Moby, intimista e ambientalista

Musica
Tipografia

Everything Was Beautiful and Nothing Hurt è il quindicesimo disco di Moby - Richard Melville Hall.

Tra trip-pop, dub, echi soul e rimandi gospel racconta un deserto post-apocalittico per parlare della condizione dell’uomo e della frattura tra natura e cultura. Il tema della fragilità del singolo individuo e la responsabilità del genere umano che ha causato gli stessi mali contro cui combatte. Moby è da sempre impegnato nella lotta contro lo sfruttamento degli animali e dell’ambiente.

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS