Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

02
Lun, Ago
Advertisement

Il valore della terra di Tamara Lindeman

Musica
Tipografia

L’ultimo album, fortemente acclamato dalla critica, della band canadese The Weather Station, Ignorance, si ispira in parte alla crisi climatica.


Tra i 10 brani presenti c’è Atlantic che parla di oceani insanguinati, piante morenti e dell’impossibilità di riuscire a godere pienamente della natura a causa della sua devastazione per mano dell’uomo.

In Tried to Tell You si trova la strofa più esplicita riguardo ai disastri legati all’ambiente: Mi sentirò inutile / Come un albero in un parco cittadino / In piedi come un simbolo di / Quello che abbiamo distrutto. Tamara Lindeman, leader della band, afferma: Io sono canadese, nella mia cultura oggi c’è una ignoranza consapevole, arricchita di arroganza, e un’economia basata sull’estrazione di risorse, che distrugge il paese.

Bisognerebbe capire che il valore della terra è nella terra stessa e non nel petrolio che ne estrai, l’ignoranza è questo, fa parte della nostra cultura occidentale, prendere solo le informazioni che vogliamo e lasciare il resto fuori.

È l’ignoranza che alimenta il razzismo, è l’ignoranza che alimenta la violenza. L’ignoranza ti porta a non voler sapere cosa sono gli altri, cosa vale e cosa no. L’ignoranza che ha dato nome alla raccolta.

La Lindeman, autrice di tutte le canzoni, è un’attivista per il clima che non si limita a condividere i suoi timori ecologisti solo nella musica: bensì si impegna nelle manifestazioni di Fridays for future a Toronto, la sua città, e ha condotto addirittura una serie di eventi pubblici intitolati Elephant in The Room nei quali ha intervistato attivisti per l’ambiente e altri musicisti sui temi legati al cambiamento climatico.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS