Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

28
Ven, Feb
Advertisement

L’Italia del biologico

Libri
Tipografia

Roberta Paltrinieri e Stefano Spillare - Ed. Ambiente
La storia del cibo biologico, dalle origini (fine Ottocento) ai giorni nostri e la sua evoluzione, da fenomeno di nicchia a diffuso stile di vita.

Vengono analizzate le motivazioni che spingono i consumatori a scegliere cibi biologici. Il presupposto di base è che il cibo è uno dei settori in cui si manifestano con più evidenza rischi e criticità del sistema agroindustriale.

L’agricoltura biologica viene proposta come credibile alternativa a questo modello. L’agricoltura industriale infatti è causa e vittima dei cambiamenti climatici e la sua conversione alla sostenibilità può contribuire in modo sostanziale a mitigarne gli effetti. La lettura del biologico proposta ne evidenzia le dinamiche relazionali e le istanze etiche. In questo senso, fenomeni come i Farmer’s Markets e il Km Zero, gli orti urbani, i Gruppi di acquisto solidale, la valorizzazione dei prodotti tipici e il turismo rurale possono rappresentare modelli per un nuovo rapporto tra attività economiche, società e ambiente.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS