Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

27
Mar, Feb
Advertisement

Secondo i dati diffusi nel rapporto trimestrale di Acea - European Automobile Manufacturers Association - sul mercato delle autovetture per tipologia di alimentazione, in Europa - area UE allargata all’EFTA e al Regno Unito ed esclusa Malta, i cui dati non sono disponibili -sono in aumento le propulsioni alternative.

Ancora in sofferenza il mercato delle autovetture di seconda mano, che a novembre ha messo a bilancio l’ennesimo risultato negativo, con un calo dell’8,3% dei passaggi di proprietà al netto delle minivolture rispetto allo stesso mese del 2021. Per ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 198 usate nel mese di novembre e 205 nei primi undici mesi dell’anno. Da segnalare tuttavia l’aumento delle minivolture, che hanno chiuso il bilancio di novembre evidenziando una variazione mensile positiva del 6,3%.

Continua a crescere l’interesse dei privati verso il noleggio di vetture a lungo termine, specialmente elettriche ed ibride. In queste settimane, anche grazie agli incentivi, il settore del noleggio veicoli sta registrando una forte ripresa degli ordini di queste vetture, superiore del 30% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Ottobre è positivo per il mercato dell’auto in Europa e terzo mese consecutivo di recupero dei volumi delle immatricolazioni, che hanno segnato +14,1% con 910.753 unità contro le 798.505 di ottobre 2021. Nei primi dieci mesi il conto è ancora in rosso, con 9.181.660 immatricolazioni, pari a -7,8% e a un deficit di circa 780.000 veicoli rispetto a 9.960.682 unità registrate a gennaio-ottobre 2021.

Il Gruppo Koelliker annuncia il nuovo accordo con EVUM Motors, azienda tedesca specializzata nei settori dell'ingegneria elettrica ed elettronica e nella progettazione e sviluppo di veicoli full electric.

Altri articoli...