Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

18
Mar, Feb
Advertisement

Fiat 500 e Fiat Panda, leader incontrastate delle city car, saranno i primi modelli del Gruppo FCA nel segmento delle “piccole cittadine”, ad adottare la nuova tecnologia ibrida: disponibili da febbraio 2020, rivoluzionano ancora una volta le strade, rendendo l’ibrido accessibile a tutti e, diventando, di fatto, il nuovo benchmark in Europa per la mobilità urbana elettrificata

Disponibili da gennaio nelle concessionarie italiane, i due nuovi modelli possono contare sui vantaggi fiscali e di mobilità legati all’omologazione monovalente: Audi si conferma l’unico costruttore premium a proporre un’intera famiglia di vetture alimentate a gas naturale come risposta concreta e alternativa alle esigenze della mobilità moderna.

Puma è uno dei 14 modelli elettrificati che Ford introdurrà entro il 2020: come annunciato lo scorso anno, ogni nuovo veicolo lanciato dall’Ovale Blu dopo la Focus, avrà almeno una versione elettrificata.

Ridurre le emissioni di CO2 e NOx rispetto ai carburanti convenzionali per ridurre l’inquinamento diventa frontiera anche per Skoda, che con Kamiq, la new entry “green” della gamma, propone la sua prima motorizzazione a metano adottata da un Suv. Il motore 1.0 G-TEC a metano, efficiente ed ecosostenibile ma in grado di generare 90 cavalli di potenza, soddisfa le normative sui gas di scarico Euro 6d TEMP con un sistema di recupero dell’energia in frenata start and stop automatico.

Altri articoli...