Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

27
Mar, Set
Advertisement

Eni e Iveco hanno firmato una lettera d’intenti con la quale uniscono le competenze per una iniziativa di mobilità sostenibile nel settore veicoli commerciali e per accelerare la decarbonizzazione dei trasporti, dove sono attive da tempo.

Toyota e la controllata Woven Planet hanno sviluppato una cartuccia di idrogeno portatile, il cui speciale design faciliterà il trasporto quotidiano e la fornitura di energia a idrogeno per alimentare un’ampia gamma di applicazioni, dentro e fuori casa.

La propulsione ibrida si sta confermando una scelta vincente per la mobilità sostenibile in questa fase di transizione energetica. Nonostante la profonda crisi nella quale versa il mercato, infatti, le vetture ibride non ricaricabili risultano il tipo di alimentazione con la maggior quota da undici mesi consecutivi, facendo segnare il 33,5% nel mese di maggio e il 34% nel cumulato (dati Anfia).

Landi Renzo, componenti e sistemi di alimentazione a Gas NaturaleLNG, Idrogeno e GPL, ha ottenuto, prima nel settore (ha evidenziato una nota), l’estensione dell’omologazione dei propri impianti anche per l’utilizzo sulle moderne vetture PHEV (Plug-In Hybrid Electric Vehicle). 

Altri articoli...