Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

28
Ven, Feb
Advertisement

Il buon selvaggio

Libri
Tipografia

Devis Bonanni - Gli Specchi Marsilio Editore
Aria che puzza, acqua imbevibile, cibo pieno di schifezze. E tutto attorno, cumuli di immondizia, rifiuti tossici interrati, nuvole di smog che ci seguono come cagnolini ben addestrati.

Inutile negarlo, stiamo trasformando il nostro verde pianeta in una pattumiera. Il problema è che ci siamo allontanati troppo dalla Natura. Cambiare direzione, forse, si può, basta crederci! Come fa Devis Bonanni, nel suo ultimo libro “Il buon selvaggio”, sottotitolo “Vivere secondo natura migliora la vita”. Dobbiamo capire che il Giardino dell’Eden è qui, attorno a noi. Basta allontanarsi dalla città, riprendere a camminare, sfiorare gli alberi, accarezzare l’erba dei prati, liberarsi dei panni di chi sa lasciare attorno a sé solo terra bruciata, per costruire un futuro, non distruggerlo.

Devis Bonanni, classe 1984, è nato e cresciuto in Carnia, una regione montuosa ai confini nord-orientali delle Alpi. A ventitré anni decide di abbandonare l’impiego come tecnico informatico per intraprendere un cammino più in sintonia con la Natura.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS