Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

08
Sab, Mag
Advertisement

Liquigas: un murale antismog per abbattere l’impatto inquinante del particolato atmosferico

Flash News
Tipografia

È l’opera che l’azienda leader nella distribuzione di GPL e GNL in Italia realizzerà a Milano in occasione della Pre-Cop26 e Youth4Climate, a fine settembre. 

Realizzato da un artista emergente della street-art, il murale rappresenterà artisticamente uno degli elaborati presentati dagli studenti delle scuole medie attraverso ‘’1,2,3… Respira!’’, il primo programma educational con lo scopo di sensibilizzare maggiormente sui temi della qualità dell’aria e delle fonti energetiche.  L’arte e la creatività di studenti e artisti permetteranno non solo di trasmettere un messaggio chiaro, ma anche di diventare parte della soluzione: il murale, infatti, sarà realizzato con l’utilizzo di pitture che rendono la superficie autopulente e antismog, grazie ad un rivestimento in grado di trasformare parte dei gas nocivi che si depositano sulle pareti in sostanze a impatto inquinante basso o nullo.

Il progetto vede al momento la partecipazione di oltre 600 scuole in tutta Italia ed è possibile parteciparvi fino al 10 maggio. Per l’attuale edizione, Liquigas ha lanciato uno speciale contest creativo per consentire agli alunni di esprimere in maniera artistica ed evocativa la propria visione sul futuro e sulle soluzioni necessarie per il miglioramento della qualità dell’aria. Alla fine del percorso scolastico, l’elaborato più creativo sarà premiato e verrà interpretato in modalità visual in una città particolarmente colpita dal problema dell’inquinamento.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS