Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

15
Sab, Ago
Advertisement

Il mercato dell’usato registra un segno positivo anche a luglio, con il settore delle due ruote che conferma la propria crescita a due cifre già riscontrata nel mese di giugno, proseguendo cosi il recupero delle perdite che si sono verificate nei mesi di marzo e aprile.

Nasce l’alleanza tra il mondo della produzione energetica e quello dei servizi di trasporto pubblico locale per spingere l’acceleratore sulla mobilità sostenibile e la decarbonizzazione, creando valore aggiunto ambientale, sociale ed economico per l’Italia, in linea con gli obiettivi 2050 del New Green Deal europeo.

Gli sforzi fatti dalle Case automobilistiche e dalle loro Reti di vendita con offerte promozionali, hanno consentito al mercato di luglio di limitare le perdite ad un -11% rispetto allo stesso periodo del 2019, un dato che segnala come gli automobilisti italiani reagiscano positivamente alle incentivazioni anche in questo periodo di difficoltà economica. 

Hyundai si aggiudica due premi al Future Mobility of the Year 2020 grazie ai riconoscimenti ottenuti nella categoria Public & Commercial col camion a celle a combustione alimentato a idrogeno HDC-6 NEPTUNE e nella categoria Personal con l’e-scooter integrato del brand.

L’emergenza sanitaria del Covid-19 non ha rallentato in modo rilevante la crescita della filiera nazionale del GNL di piccola taglia. La maggiore resilienza si è avuta nel settore del trasporto pesante terrestre, sia per l’incremento delle infrastrutture sia come crescita e dei mezzi circolanti.

Altri articoli...