Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

05
Lun, Dic
Advertisement

HVAC: come ottimizzare i costi dell'energia

Pensa Verde
Tipografia


Se all’interno della vostra abitazione avete installato un impianto di riscaldamento o ventilazione, vi sarete sicuramente imbattuti nel termine hvac e vi sarete sicuramente chiesti che cosa significa.


Ecco, cerchiamo di rispondere a questa domanda spiegando che, con il termine hvac si intende heating, ventilation and air conditioning, cioè ci si riferisce a tutti quegli impianti hvac che hanno funzione di riscaldamento, ventilazione e aria condizionata.

A cosa servono quindi gli impianti hvac e perché sempre più persone scelgono di installare un impianto hvac? Gli impianti hvac sono così richiesti sia da privati che da aziende perché garantiscono la qualità dell’aria e il comfort termico negli ambienti interni come case, uffici, scuole, ecc…

 

Ecco perché, quando si tratta di controllare la temperatura, l’umidità e la qualità dell’aria all’interno di edifici, è fondamentale sapere tutto ciò che riguarda la progettazione impianti HVAC.

Perché sono così importanti gli impianti hvac?

Gli impianti hvac regolano il nostro benessere all’interno di edifici in cui viviamo, lavoriamo e trascorriamo le nostre vite. Gli impianti hvac sono importanti per la nostra salute perché, noi esseri umani, a differenza di un tempo, trascorriamo molto più tempo al chiuso che all’aria aperta.

Ormai le nostre giornate, vuoi per lo smart working sempre più esteso in ogni ambito lavorativo, vuoi per la sedentarietà di tutti quei lavori che si svolgono davanti a un PC, trascorrono principalmente all’interno di quattro mura.

L’aria che respiriamo all’interno delle nostre stanze, solitamente ci sembra salubre e senza pericoli per il nostro organismo. Purtroppo, però, non è sempre così. Anche se non ce ne accorgiamo, l’aria potrebbe presentare caratteristiche dannose per le nostre vie respiratorie e quindi per la nostra salute. Potrebbe essere troppo umida, troppo secca, essere pervasa da particelle inquinanti. Ed è proprio per far fronte a questi problemi che entrano in gioco i sistemi hvac.

Possedere un sistema hvac ben funzionante significa quindi avere la certezza di vivere in un ambiente confortevole e salutare sia per sé che per la propria famiglia, un ambiente in cui il livello di umidità dell’aria è sempre monitorato, la temperatura ottimale e zero rischi di respirare agenti inquinanti che spesso possono disperdersi nell’aria sotto forma di particelle microscopiche soprattutto se viviamo in città.

HVAC: ridurre i consumi energetici degli impianti hvac

Come abbiamo visto, gli impianti hvac sono fondamentali per il nostro benessere quotidiano. I vantaggi di un impianto hvac sono numerosi e vanno dal comfort interno alla qualità dell’aria che respiriamo e che facciamo respirare alla nostra famiglia.

Un altro importante beneficio degli impianti hvac è avere sempre sotto mano un controllo della temperatura ottimale, per avvalersi di un notevole benessere termico sia d’estate che d’inverno.
Tutto questo avviene grazie a un insieme di sistemi meccanici connessi, come condizionatori, caldaie, purificatori d’aria e pompe di calore. L’integrazione di sistemi hvac permette di ottimizzare la gestione del comfort interno, un obiettivo al quale ogni singolo impianto fornisce un determinato contributo.

Al tempo stesso, però, gli impianti hvac hanno un impatto notevole sulle emissioni di gas a effetto serra poiché, una volta installati gli hvac all’interno dei nostri spazi, essi diventano responsabili della maggior parte del consumo energetico di un edificio.

A questo punto è fondamentale trovare il modo per rendere i sistemi hvac più intelligenti, efficienti e sostenibili.

L’azienda Schneider Electric si sta occupando proprio di questo. Aiutare i costruttori di macchinari hvac a beneficiare di tecnologie quali IoT (Internet of Things), sistemi di controllo automatizzato e accesso remoto per far sì che gli impianti hvac abbiano meno impatto nocivo sull’ambiente. Perché la nostra salute è strettamente collegata a quella del pianeta in cui viviamo, e non possiamo concentrarci sul nostro benessere se prima non prestiamo attenzione a quello della Terra che ci ospita.

L’azienda Schneider Electric sta quindi implementando strategie hvac moderne e sempre più sostenibili per andare incontro all’esigenza di usare energie rinnovabili. E poi soluzioni di automazione avanzate per sistemi di controllo hvac intelligenti. Lo sta facendo dando la possibilità a chi installa un sistema hvac, di scegliere uno starter per motori alternativi trifase e migliorare l’efficienza del sistema hvac con VSD. In più sta dando la possibilità a tutti i suoi clienti di trovare i componenti hvac necessari sfogliando con pochi clic il fornitissimo Digicat, in cui troverete tutto ciò che può rendere un sistema hvac ancora più funzionale.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS