Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

25
Mer, Mag
Advertisement

Scritto nel ghiaccio di Carlo Barbante Editore Il Mulino

Libri
Tipografia

Il nuovo libro di Carlo Barbante, direttore dell’Istituto di Scienze Polari del CNR è un viaggio straordinario in Antartide a più di 3000 metri di altitudine, con temperature fino a meno 60° C, alla ricerca della memoria del pianeta e del suo clima, attraverso le informazioni intrappolate negli strati di ghiaccio accumulati nel tempo.

Scavare nella calotta polare significa scoprire non solo un archivio eccezionale dei fattori che hanno influenzato il clima del nostro pianeta – gas serra, cenere vulcanica, polveri sottili – ma anche trovare una guida preziosa per interpretare i fenomeni in atto e prepararci a quelli del futuro. 
Carlo Barbante, classe 1963, è anche Professore ordinario di Chimica analitica all’Università Ca’ Foscari di Venezia.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS